Gian Antonio Bernasconi

Nasce nel 1911 a Milano dove si laurea in Architettura nel 1936.
Nel 1938 inizia la sua collaborazione con Olivetti, prima come consulente di design e, dal 1945, come responsabile dell'Ufficio Architettura Olivetti.
Dal 1960 al 1971 insegna Composizione Architettonica in diverse università italiane.
Nel 1965 dirige la rivista Casabella.

Assieme a Marcello Nizzoli e Annibale Fiocchi, realizza il Palazzo degli Uffici e della Presidenza dell'Olivetti a Milano (1951-1954).

Opere ad Ivrea

palazzo uffici olivetti 1964 - Palazzo Uffici (con Nizzoli e Fiocchi)