Annibale Fiocchi

Nasce nel 1915 a Milano dove si laurea in Architettura nel 1939.
Sempre nel 1939 vince il concorso Camillo Boito per un teatro e il concorso Luigi Canonica per il Piano Comunale di un'area di Milano.
Dal 1947 al 1954 è capo dell'Ufficio Architettura Olivetti di Ivrea.
Medaglia d'oro alla IX Triennale di Milano (1951) per il piano comunale del Quartiere Canton Vesco (Ivrea).
Per Olivetti realizza il Palazzo degli Uffici a Milano (1951-1954) assieme a Marcello Nizzoli e Gian Antonio Bernasconi.

Opere ad Ivrea

no image 1948-57 - Progetti per il Quartiere Canton Vesco (con Nizzoli)
terzo ampliamento officine olivetti 1949 - Officine ICO (3° ampl.) (con Figini e Pollini)
no image 1950-53 - Case per impiegati
no image 1954 - Sopraelevazione Villa Casana
palazzo uffici olivetti 1964 - Palazzo Uffici (con Bernasconi e Nizzoli)